Motivazione estrinseca e gli Openbadges


  • administrators

    L'apprendimento è un processo complicato dove l'individuo acquisisce nuove capacità e competenze.
    Nel mondo della didattica si è discusso molto sulle tecniche da utilizzare per rendere questo processo più gradevole e duraturo. Gli studiosi si sono orientati su una problematica dell'insegnamento ovvero la motivazione degli studenti.
    Per il termine motivazione stiamo ad indicare uno stato interno nel mantenimento di un determinato comportamento nell'individuo.
    La motivazione può essere divisa in tre grandi filoni: motivazione intrinseca, estrinseca e orientamento alla motivazione.
    Adesso trattiamo in linea generale tutti i possibili filoni motivazionali:
    Motivazione estrinseca:
    Lo studente viene stimolato e motivato a svolgere un'attività grazie a fattori esterni.
    Esempio:
    Lo studente studia per raggiungere una votazione alta, una ricompensa e lodi.
    Motivazione intrinseca:
    Lo studente cerca di migliorarsi e imparare nuove competenze perché lo trova gratificante per se stesso.La motivazione intrinseca è parte integrante della persona stessa. Essa racchiude i propri interessi, valori.

    Entrambe le motivazioni estrinseche e intrinseche possono essere visionate nel sistema degli openbadges. Ecco alcuni esempi:
    I distintivi sono le ricompense degli utenti (motivazione estrinseca).
    I badge permettono di scegliere rispettando i propri valori e interessi (motivazione intrinseca).
    Orientamento motivazionale:
    E' la valutazione di tutte le cause interne e esterne e ciò permette la creazione di un proprio orientamento motivazionale.
    Esempio: Lo studente costruisce il proprio orientamento in base a cause esterne/interne, controllabili/incontrollabili.



Sembra che la tua connessione a Openbadges sia stata persa, per favore attenti mentre proviamo a riconnetterti.