Sfrenare il tempo e interrompere la competizione massiva


  • Editori

    Il tempo delle nostre vite viene conteggiato ogni istante. Siamo uomini che vivono di tempo e produzione. Il nostro valore viene calcolato in base al raggiungimento di obiettivi già prefissati. Il nostro recinto sembra abbastanza grande ma alla fine tutti raggiungiamo il cartello di confine. Questo confine non può essere arginato ma solamente eliminato e sostituito da ponti che comunicano. Cerchiamo ogni giorno di allontanarlo e proseguire il nostro viaggio ma non possiamo farlo da soli. Troviamo altre persone intende ad arginare e costruire il ponte dei desideri. Il confine cede un pochetto ed allora tutti saltiamo giù. Troviamo diverse strade, alcune rotte, altre connesse ma tutte confluiscono al raggiungimento dei desideri e sogni per un mondo migliore.
    Un mondo dove le persone sorridono, corrono e vivono nel modo più giusto per loro. Tutti seguono le regole del rispetto reciproco e nessuno si lamenta. Nessuno cerca la felicità o di prevaricare gli altri. Il tempo non esiste, la pressione non si sente e l'umanità rinasce.
    Il ciclo delle competizioni massive è stato interrotto e tutti lavorano collaborando.



  • @Elisa cos'è la competizione massiva?


  • administrators

    Ciao @natalie e benvenuta. Secondo me la competizione massiva è la classica scalata verso la vetta. La bramosia di arrivare in cima e poter controllare l'operato altrui. Il capitalismo ha creato questo scenario di uno contro gli altri , infatti 1 su 1000 ce la fa e gli altri??
    Spero ti sia utile come risposta ;)

    Volevo ritornare sull'argomento tempo e volevo condividere con voi, il rapporto di harvard business.

    Questo rapporto prende in considerazione lo spreco di tempo che viene utilizzato per effettuare le riunioni aziendali.
    Il 65% delle riunioni del team di leadership sono improduttivi.
    Inoltre questo studio permette di stilare consigli utili per non sprecare tempo.

    1)Capire lo scopo reale della riunione
    2)Stilare un ordine del giorno chiaro della riunione
    3)Lista di partecipanti ridotta
    4)Invitare le persone che riescono a risolvere la problematica
    5)La riunione non troppo lunga, incisiva e produttiva
    6)Non utilizzare la riunione per informare i partecipanti ma utilizzarle per risolvere i problemi dei punti chiave dell'ordine del giorno.
    7)Utilizzare strumenti che permettono la condivisione del materiale, senza perdere tempo inutile.

    Questo è solo una piccola lista che ho voluto stilare. Ci sono numerosi consigli che non ho preso in considerazione, se volete documentarvi ulteriormente potete trovare informazioni ulteriori sul sito ufficiale.

    https://hbr.org/2004/09/stop-wasting-valuable-time


Effettua il Log in per rispondere
 

Sembra che la tua connessione a Openbadges sia stata persa, per favore attenti mentre proviamo a riconnetterti.